Image 1 title

type your text for first image here

Image 1 title

Image 2 title

type your text for second image here

Image 2 title

Image 3 title

type your text for third image here

Image 3 title

Image 4 title

type your text for 4th image here

Image 4 title

Image 5 title

type your text for 5th image here

Image 5 title

Image 6 title

type your text for 6th image here

Image 6 title

Image 7 title

type your text for 7th image here

Image 7 title

Image 8 title

type your text for 8th image here

Image 8 title

Image 9 title

type your text for 9th image here

Image 9 title

Dove si pratica?

Da un punto di vista geografico il Canyoning viene praticato a livello mondiale, non ovunque però con le stesse capacità tecniche raggiunte in Europa (vedi Francia in primis, Italia e Spagna) e non ovunque con le stesse bellezze. In Italia si pratica il Canyoning con grande ampiezza di tipologia, in tutto l’arco alpino da ovest a est e appenninico da Nord a Sud. I Canyons attualmente censiti in Italia sono 910: 498 nel Nord Italia, 306 nel Centro Italia e Sardegna, 106 al Sud (fonte catasto A.I.C.). Si pratica molto in Francia nella zona provenzale e pirenaica e sul territorio spagnolo. Anche il resto dell’Europa, come America e Asia in modo meno sviluppato, è interessato dalla pratica di questa disciplina outdoor. Ci sono poi regioni oltre oceano, fra cui l’Isola de La Reunion (territorio d’oltre mare francese), considerati delle vere e proprie Mecche del Canyoning dove questa attività è molto sviluppata con Forre ben attrezzate.  

I Canyons italiani regione per regione:
Valle d’Aosta 22
Piemonte 113
Lombardia 136
Veneto 64
Trentino Alto Adige 42
Friuli Venezia Giulia 69
Liguria 52
Emilia Romagna 10
Toscana 23
Umbria 31

 Marche

 39

Lazio 88
Abruzzo 58
Molise 6
Campania 25
Basilicata 3
Calabria 56
Puglia 0
Sicilia 16
Sardegna 57